http://piazzaarmerina.org/modules/mod_image_show_gk4/cache/banners.adv-top-iplazagk-is-172.pnglink
http://piazzaarmerina.org/modules/mod_image_show_gk4/cache/banners.banner-917-70-promo-hotelgk-is-172.pnglink
http://piazzaarmerina.org/modules/mod_image_show_gk4/cache/banners.banner-917-70-INSIGHTgk-is-172.pnglink

Utenti Online

Abbiamo 109 visitatori e nessun utente online

La lieve tortura

"Addì 20 dicembre 1788, Regia Vicaria di questa Città nel luogo della tortura. Giovanna Bonanno (meglio conosciuta come "La Vecchia dell’Aceto") che secondo gli atti della Regia Curia Capitaniale il giorno 9 ottobre 1788 "in subitione" rese la sua confessione, condotta al luogo della tortura allo scopo di ratificare la confessione prossima e collaterale da lei resa "in subitione", legata dapprima con cordicelle, poi con la grossa fune, e con la tavoletta collocata ai piedi, sospesa alquanto da terra come si dice "a tocca e non tocca" e letta da me D. Gioacchino Firenda cancelliere di detta Regia Curia Capitaniale la deposizione prossima e collaterale in presenza dello Spettabile Sambuco Giudice di detta R.C. Capitaniale con l’intervento e l’assistenza del Magnifico Procuratore Fiscale della medesima Curia dalla prima all’ultima riga, parola per parola, così come è depositata, che con un duplice giuramento a voce e toccate le Scritture nelle mie mani, ratificò e ratifica, e confermò e conferma in modo assolutamente pieno secondo la serie, la successione e il contenuto e il tenore e così sulla base del predetto mandato fu fatta scendere a terra e sciolta dai lacci fu mandata in carcere".

Calendario Eventi

Marzo 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

I nostri Sponsor

Disclaimer

Piazzaarmerina.org
è un portale realizzato e gestito da:
STUDIO INSIGHT
P.Iva 01089460867

PiazzaArmerina.Org © Copyright 2000-2016, All Rights Reserved | Realizzazione Studio Insight